Kayak trekking in Sardegna - 8 AGOSTO - PRIMA DELLA TEMPESTA

Il tempo è cambiato. Compaiono le prime nuvole e il vento al mattino è già teso. Previsioni azzeccate ed io, come stabilito, rimango a terra. Va via una tenda di amici sardi e decido di cambiare posto alla mia per avere un’ombra maggiore al mattino e dormire di più. 


Con due ragazze conosciute in campeggio vado alla Sciumara, la spiaggia che avevo già raggiunto in kayak dopo il giro dell’isola di Santo Stefano. Rimaniamo fino alle 16:30 poi andiamo a Palau dove proseguo da solo fino al supermercato e infine alla rosticceria dove sbranerò un pollo intero con patate a contorno. Appesantito dalla digestione, torno lentamente in campeggio, [...]


mentre il cielo s’ingrigisce e il vento rinforza le sue raffiche. Ripicchetto per sicurezza la tenda e vado a letto con lo strano presentimento che la notte non trascorrerà tranquilla.


EmoticonEmoticon